Cure per sordità rinogena

I benefici della cura per la sordità rinogena

cure-inalatorie_sordita_rinogena

La cura della sordità rinogena è una terapia specifica per le otiti catarrali del bambino, dell'adulto e dell'anziano.

L'insufflazione endotimpanica, eseguita da personale medico, consiste nell'introduzione di acqua termale sottoforma di gas, mediante un catetere introdotto direttamente nella Tuba di Eustacchio.


Una tecnica efficace per la cura delle otiti catarrali in età pediatrica è il Politzer Crenoterapico vibrato che consiste nel convogliare il gas termale nella tuba uditiva per via indiretta, mediante una olivetta occludente una narice. Tali trattamenti apportano benefici sulle mucose dell'orecchio medio riducendo infiammazioni e processi infettivi cronici, prevengono inoltre le riacutizzazioni delle flogosi delle vie aeree superiori.

Casistica nel nostro stabilimento

Nel nostro stabilimento ogni anno vengono trattati per OMS (otite media secretiva) circa 800 bambini di età compresa tra 3 e 12 anni.


Il bacino di raccolta comprende le province di Padova e Rovigo, l'alto ferrarese, buona parte delle province di Treviso, Venezia e Vicenza. Nel 90-95% dei casi si assiste a una risoluzione del problema uditivo, molto spesso con recupero totale e una riduzione consistente degli episodi catarrali rinofaringei durante la stagione autunno-invernale. Una revisione della nostra casistica ci permette di affermare che nei bambini sottoposti a cure termali (inalatorie-insufflatorie) vi è stato un minor tasso di assenteismo scolastico e un minor ricorso a terapie mediche.

Share by: